“Abbiamo bisogno di spazi di luce” (2a Quaresima/Anno C)

ADal Vangelo secondo Luca (9, 28-36)

Circa otto giorni dopo questi discorsi, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo, e salì sul monte a pregare. Mentre pregava, l’aspetto del suo volto fu mutato e la sua veste divenne di un candore sfolgorante. Ed ecco, due uomini conversavano con lui: erano Mosè ed Elia, i quali, apparsi in gloria, parlavano della sua dipartita che stava per compiersi in Gerusalemme. Pietro e quelli che erano con lui erano oppressi dal sonno; e, quando si furono svegliati, videro la sua gloria e i due uomini che erano con lui. Come questi si separavano da lui, Pietro disse a Gesù: «Maestro, è bene che stiamo qui; facciamo tre tende: una per te, una per Mosè e una per Elia». Egli non sapeva quello che diceva.  Mentre parlava così, venne una nuvola che li avvolse; e i discepoli temettero quando quelli entrarono nella nuvola. E una voce venne dalla nuvola, dicendo: «Questi è mio Figlio, colui che io ho scelto: ascoltatelo». Mentre la voce parlava, Gesù si trovò solo. Ed essi tacquero e in quei giorni non riferirono nulla a nessuno di quello che avevano visto.

RIFLESSIONE

Seguire Gesù in alcuni casi puoi essere pericoloso. Si, quando si intende la fede come una cosa esteriore, come ricerca di cose umane, guarigioni, come apparire allora ai resta delusi e frustrati, perché la fede ha un obiettivo: la Croce. Si, c’è la Resurrezione che ci riempie di speranza, ma per viverla dobbiamo passare con coraggio e determinazione dalla Croce, dell’Amore, l’impegno da vivere senza misura. Allora abbiamo bisogno di tanta preghiera per vivere ciò. La preghiera ci “trasfigura”, ci riempie di luce, ci fa vedere quando siamo coccolati da questo Dio che ci chiede Amore intenso dopo avercelo donato. Ma la preghiera non è un rifiugio per scappare dall’impegno della società. È una ricarica, sulla montagna, ma giù la valle ci aspetta per rimboccarci le maniche

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...