“Solo con gli sguardi di amore si può guarire” (5a di Quaresima/Anno C)

eeeGiovanni 8, 1-11

Gesù andò al monte degli Ulivi.  All’alba tornò nel tempio, e tutto il popolo andò da lui; ed egli, sedutosi, li istruiva. Allora gli scribi e i farisei gli condussero una donna colta in adulterio; e, fattala stare in mezzo,  gli dissero: «Maestro, questa donna è stata colta in flagrante adulterio.  Or Mosè, nella legge, ci ha comandato di lapidare tali donne; tu che ne dici?» 

Dicevano questo per metterlo alla prova, per poterlo accusare. Ma Gesù, chinatosi, si mise a scrivere con il dito in terra.  E, siccome continuavano a interrogarlo, egli, alzato il capo, disse loro: «Chi di voi è senza peccato, scagli per primo la pietra contro di lei». E, chinatosi di nuovo, scriveva in terra.  Essi, udito ciò, e accusati dalla loro coscienza, uscirono a uno a uno, cominciando dai più vecchi fino agli ultimi; e Gesù fu lasciato solo con la donna che stava là in mezzo.  Gesù, alzatosi e non vedendo altri che la donna, le disse: «Donna, dove sono quei tuoi accusatori? Nessuno ti ha condannata?»  Ella rispose: «Nessuno, Signore». E Gesù le disse: «Neppure io ti condanno; va’ e non peccare più».

RIFLESSIONE

Una donna venduta nella sua dignità. Da una relazione di amore vive una relazione di sfruttamento. E’ peccato, ma è anche fragilità. Tutti la pongono “nel mezzo” per giudicarla. Gesù la pone di fronte a sè, per guardarla, amarla, curarla con il Suo Sguardo di Amore. La “misera” amata dalla “Misericordia”. Gesù smaschera gli altri, nel loro giudicare c’è il voler essere superiori, incolpare per sfuggire al far scoprire le loro fragilità. Si chiama proiezione. Dio ama le nostre fragilità, vuole curarle. Siamo tutti uguali noi uomini, tutti fragili, tra noi dobbiamo viere lo sguardo di amore che cura ed accompagna non la mano pronta a ferire con il giudizio.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...