#30agosto – “IL BENE FA TACERE IL MALE” – Lc 4,31-37-(Martedì 22ma T. O) 

index.jpgDal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 4,31-37.

In quel tempo, Gesù discese a Cafarnao, una città della Galilea, e il sabato ammaestrava la gente. Rimanevano colpiti dal suo insegnamento, perché parlava con autorità. Nella sinagoga c’era un uomo con un demonio immondo e cominciò a gridare forte:«Basta! Che abbiamo a che fare con te, Gesù Nazareno? Sei venuto a rovinarci? So bene chi sei: il Santo di Dio!».Gesù gli intimò: «Taci, esci da costui!». Eil demonio, gettatolo a terra in mezzo alla gente, uscì da lui, senza fargli alcun male.Tutti furono presi da paura e si dicevano l’un l’altro: «Che parola è mai questa, che comanda con autorità e potenza agli spiriti immondi ed essi se ne vanno?».
E si diffondeva la fama di lui in tutta la regione.

RIFLESSIONE 

Taci dice Gesù ai demoni. I demoni dicono a Gesù “sei venuto a rovinarci”. Il male sa che il suo limite, la sua rovina è il Bene, è l’Amore. Il male sa che Cristo è la novità di Dio che lo distrugge. Il male non può dire al Bene di stare zitto. Li fa perché intimorisce le persone. Il bene può invece dire al male di stare zitto, perché Dio può. Ogni opera di Bene è far zittire un po’ il male. Il male, il demonio, è un divisore, il Bene invece è Amore, è Fraternità. Il diavolo crea divisione, Dio crea Fraternità. Leggiamo i nostri atteggiamenti, a cosa tendono? Capiremo se siamo da una parte o l’altra e se anche noi possiamo con la forza del bene avere l’autorità di dire al male “taci” 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...