#5settembre-“MANI TESE DALLO SCANDALO AL NECESSARIO” –  Lc 6,6-11(Lunedì 23ma T. O.) 


Lc 6, 6-11  Dal Vangelo secondo Luca  

Un sabato Gesù entrò nella sinagoga e si mise a insegnare. C’era là un uomo che aveva la mano destra paralizzata. Gli scribi e i farisei lo osservavano per vedere se lo guariva in giorno di sabato, per trovare di che accusarlo.  Ma Gesù conosceva i loro pensieri e disse all’uomo che aveva la mano paralizzata: «Àlzati e mettiti qui in mezzo!». Si alzò e si mise in mezzo.  Poi Gesù disse loro: «Domando a voi: in giorno di sabato, è lecito fare del bene o fare del male, salvare una vita o sopprimerla?». E guardandoli tutti intorno, disse all’uomo: «Tendi la tua mano!». Egli lo fece e la sua mano fu guarita.  Ma essi, fuori di sé dalla collera, si misero a discutere tra loro su quello che avrebbero potuto fare a Gesù.  

RIFLESSIONE 

Sabato scorso abbiamo riflettuto su un episodio simile. Gesù era spesso attaccato e messo sotto accusa dai farisei e dagli scribi per questo suo non rispettare alcune norme e leggi. Sabato scorso ci siamo detti che l’amore non può andare in ferie, riposarsi di sabato, anche non rispettando delle norme. Gesù non rispetta le norme non perchè sia disobbediente, ma perchè ogni legge deve basarsi sull’Amore e Lui è l’Amore, quindi Egli è il completamento della Legge. Tendere la mano a chi ha bisogno nel giorno di sabato era scandalo, per Gesù è necessario. Aiutare era un divieto per rispettare un antico comando, per Gesù è un obbligo per rispettare il presente, cioè il fratello che ho di fronte figlio di Dio come me. Noi troviamo scuse? Gridiamo a scandali se qualcuno sa amare più di noi  e fa pazzie che noi comodamente non faremmo? Spesso nascondiamo dietro ciò che accusiamo. Come scandalo ciò che noi non abbiamo il coraggio di fare. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...