#Avvento #2Dicembre – “MA TU CI CREDI O NO?” (Venerdì 1a di Avvento) 

Mt 9, 27-31  
Dal Vangelo secondo Matteo  
   
In quel tempo, mentre Gesù si allontanava, due ciechi lo seguirono gridando: «Figlio di Davide, abbi pietà di noi!».  
Entrato in casa, i ciechi gli si avvicinarono e Gesù disse loro: «Credete che io possa fare questo?». Gli risposero: «Sì, o Signore!».  Allora toccò loro gli occhi e disse: «Avvenga per voi secondo la vostra fede». E si aprirono loro gli occhi.  
Quindi Gesù li ammonì dicendo: «Badate che nessuno lo sappia!». Ma essi, appena usciti, ne diffusero la notizia in tutta quella regione

RIFLESSIONE 

Ma tu ci credi o no? Due ciechi gridano s Gesù il loro bisogno. Simili a noi quando spesso ci rivolgiamo a Lui per far fronte ad alcune problematiche che ormai sono più grandi di noi. Ci è mancata prima la relazione, eppure poi gridiamo e pretendiamo. Gesù fa una dura domanda e la rivolge anche a noi. Tu credi che io possa fare ciò? Quando ci rivolgiamo a Gesù che cosa crediamo che Egli sia, cosa crediamo che possa fare? Che potenza e importanza ha nella nostra vita? Che relazione abbiamo con Lui. Egli non mancherà di abbracciarci, avvolgerci nella sua tenerezza, di voler ascoltare il nostro grido e di guarire le nostre cecità, ma dobbiamo interrogarci per crescere, per essere veri con noi stessi e con Lui, per aprirci gli occhi e vedere tutti i piccoli segni che ci rivolge. 

di Massimiliano Arena 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...