#Avvento #16Dicembre “ESSERE LUMINI SENZA LASCIARSI COPRIRE DAL BUIO” (Venerdì 3a di Avvento) 

Dal  Vangelo secondo Giovanni

Gv 5,33-36

In quel tempo, Gesù disse ai Giudei: “Voi avete inviato dei messaggeri a Giovanni ed egli ha reso testimonianza alla verità. Io non ricevo testimonianza da un uomo; ma vi dico queste cose perché siate salvati.
Egli era la lampada che arde e risplende, e voi solo per un momento avete voluto  rallegrarvi alla sua luce.
Io però ho una testimonianza superiore a quella di Giovanni: le opere che il Padre mi ha dato da compiere, quelle stesse opere che io sto facendo, testimoniano di me che il Padre mi ha mandato”.




RIFLESSIONE

Con il Natale che si avvicina questo tema del “Gesu’ che viene” si fa pressante. Guardiamo con fede e ragione a questo evento. Gesù è già venuto, non lo stiamo aspettando al Natale, ma stiamo rivivendo le meraviglie di quella attesa perché ci ricorda di quanto meravigliosa sia l’Incarnazione, il Dio che ha scelto di farsi vicino alla fragilità umana. Caricarci di questa meraviglia per vivere il mondo ed attendere la sua prossima venuta promessa, vivendo l’Amore. Giovanni all’epoca fu testimone della verità e  fu lampada per portare questa luce di Cristo. Noi oggi se vogliamo vivere la tensione dell’Amore e della Speranza dobbiamo essere lumini in giro per il mondo… Appassionati di verità ad ogni costo. Stiamo. Preparando anche noi l’Attesa? Siamo lumini? Siamo verità? O preferiamo compressi e buio? Il Natale, oltre le sdolcinature, ci chiede verità. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...