#8novembre “QUESTIONE DI PRIORITÀ” 

#8novembre #vangelodelgiorno #vangelosocial

“QUESTIONE DI PRIORITÀ”

Ieri abbiamo detto che per accettare l’invito di Gesù ad essere suoi figli, di partecipare al suo banchetto dobbiamo presentarci così come siamo, chiederci quali scuse poniamo davanti per sfuggire alla responsabilità di essere ciò che dobbiamo. Oggi questo invito viene approfondito e ci viene chiesto di usare priorità. Senza priorità non c’è felicità. Gesù chiede che chi decide di seguirlo abbia in Lui la priorità. Se vivere la rivoluzione del Vangelo mi porta a non essere compreso da moglie, marito, genitori non devo scendere a compromessi. Gesù chiede di quantificare le proprie forze per la lotta, consapevoli sempre che quantificare le forze non è motivo per trovare scuse, per dire non c’è la faccio, ma deve essere motivo di trovare in Lui la forza. San Paolo dice che nulla ci è chiesto di superiore alle nostre forze. É una iniezione di autostima e speranza che noi siamo sempre portati a calpestare. Vivere il Vangelo é lotta, non si può escludere questa dimensione. È croce, non le mie, non i miei dolori, ma è partecipare alla grande Croce di Gesù avviata per la rivoluzione del Vangelo. Ma questo è il bello, questo è affascinante. Solo le cose davvero lottate e conquistate sono quelle due portano felicità e rivoluzione. (Massimiliano Arena)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...