#26Luglio “VERGOGNA E SUPERFICIALITÀ” (Giovedì 16ma Tempo Ordinario)

#VangeloSocial con @maxare84:
#26Luglio #vangelodelgiorno

Siamo incapaci di vedere le cose ovvie intorno a noi. Cosa sono le parabole? Modi di comunicare di Gesù usando immagini della vita quotidiana. Per quale scopo? Per insegnarci le cose di Dio, a vivere secondo Dio, a riempire proprio la quotidianità di nuova bellezza. Spesso sono cose “ovvie” ma è proprio il senso dell’ovvieta’ che abbiamo perso. Insieme al senso della vergogna come ricorda spesso Papa Francesco. Così ciò che compiamo di male non ci fa più riflettere, non ci pone più domande, ma tutto viene vissuto con superficialità. Siamo orecchie dure che non vogliono sentire ciò che è ovvio. C’è un dono da chiedere oltre la fede: il dono della vergogna per tornare a guardare il quotidiano con meno superficialità.
Massimiliano Arena
(visita la pagina http://www.facebook.com/VangeloSocial)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...