#12Settembre2018 “IL PESO DELLA FELICITÀ” (Mercoledì 23ma Tempo Ordinario)

A cura di Massimiliano Arena

#12Settembre2018 #vangelodelgiorno

Questo Vangelo sembra proprio usare la bilancia, pesare da un lato il “beati” dall’altro il “guai”. Come a dire “stai attento a cosa scegli che può capitarti qualcosa di brutto”. Ma forse proiettare sciagure non era l’obiettivo di Gesù. Cerchiamo di capirlo.

Che la vita sia un “guai” l’abbiamo capito, non avevo bisogno che fosse Gesù a ricordarcelo, proprio Lui che vorremmo anche che intervenisse per sistemarci un po’ di cose, ma Lui niente, sembra davvero assente.

Quel “beati” indica invece proprio la sua risposta, la sua presenza. Beati, siate felici nel vivere una condizione… Perché? Perché dobbiamo essere felici di piangere, avere fame? Siamo masochisti? No, dobbiamo essere felici per due motivi.

Perché la promessa futura è ciò ci consola

Perché nell’essere in quella condizione siamo come Cristo.

Che magra consolazione diremmo. La sua risposta, la sua presenza è proprio li, nello spiegarci che questa vita piena di fatiche, di guai, Lui l’ha vissuta e la vive con noi e ci attente nel Regno per darci la ricompensa. La meraviglia di lottare con Lui per la gioia futura. Ed ora? Che ricompensa ho nell’immediato? Saper che la lotta, la sofferenza che vivo non è vana, non è senza senso, é accolta e attesa da Lui. Che il bene che semino nonostante tutto resta bene, prezioso, e Lui lo attente. E se c’è qualcuno che mi attende vuol dire che mi ama, e se sono amato allora sono felice… Sono beato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...