#13Settembre2018 “SIAMO CAPACI DI COSE MIGLIORI” (Giovedì 23ma Tempo Ordinario)

A cura di Massimiliano Arena

#13Settembre2018 #vangelodelgiorno

La regola d’oro, é quella contenuta in questo testo del Vangelo. Anche se Gesù, da grande innovatore e rivoluzionario che , non si accontenta di lasciarla così come è, devi sistemarla, ribaltare le cose, perché Lui la storia degli uomini la ribalta e riempie di amore. Cioè da “non fare agli altri ciò che non vuoi che gli altri facciano a te” (regola d’oro ebraica) ci ritroviamo “Fai agli altri ciò che vuoi che gli altri facciano a te”.

Cambia tutta la prospettiva, c’è una rivoluzione, un dinamismo di fondo. Gesù chiede amore, e l’amore è dinamico, chiede di muoversi per primi e di muoversi anche dopo sistemando le cose. Perché amare i nemici? Perché comprendere il male che ricevo non ripagando e mostrandomi debole? Perché noi possiamo di più. La regola risistemata da Gesù chiede di partire da noi, da ciò che vogliamo ci facciano. Non solo evitare il male, ma fare il bene. Per noi vorremmo sempre di più, vorremmo dagli altri il bene assoluto, nonostante i nostri limiti. Allora se lo vogliamo dobbiamo darlo, nonostante i limiti altrui. La rivoluzione parte da me, consapevole che ho gli stessi limiti dei fratelli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...