#26Ottobre2018 “SCRUTARE E VALUTARE” Luca 12,54-59 (Venerdì 29ma Tempo Ordinario)

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 12,54-59.

In quel tempo, Gesù diceva alle folle:
«Quando vedete una nuvola salire da ponente, subito dite: Viene la pioggia, e così accade.

E quando soffia lo scirocco, dite: Ci sarà caldo, e così accade.
Ipocriti! Sapete giudicare l’aspetto della terra e del cielo, come mai questo tempo non sapete giudicarlo?
E perché non giudicate da voi stessi ciò che è giusto?
Quando vai con il tuo avversario davanti al magistrato, lungo la strada procura di accordarti con lui, perché non ti trascini davanti al giudice e il giudice ti consegni all’esecutore e questi ti getti in prigione.
Ti assicuro, non ne uscirai finché non avrai pagato fino all’ultimo spicciolo»

RIFLESSIONE

Siamo pronti sempre a giudicare, prevedere, spesso anche andare oltre e decidere per altre cose per altre persone. Ma su noi non ci fermiamo quasi mai a riflettere. Una domanda viene da Gesù: come giudichiamo questo tempo?

Di che tempo parla? Di quale periodo? Nessuno, é un tempo non cronologico, ma tempo intenso come esperienza da vivere. Ciò che stai facendo in questo momento nella tua vita, le tue scelte, i tuoi orientamenti, come li giudici? In base a ciò che giudichi delle cose, degli altri ora come giudichi te stesso?

La capacità di giudicare o meno gli altri è proporzionale alla capacità di guardarci con onestà ed accettare ed amare i nostri limiti.

Massimiliano Arena

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...