#12Dicembre2018 “TENERA CAREZZA” (Mercoledì 2a #Avvento)

Tenera carezza quella di Gesù che si preoccupa della nostra fatica.

Si, siamo sempre affaticati ed oppressi dalle mille questioni della che continuamente vogliono toglierci il senso delle cose, il sapore, la Speranza.

Gesù non fa giri di parole, é chiaro e diretto. Andare a Lui per trovare ristoeo, perché il Suo carico è leggero.

Lui non appesantisce, Lui riempie, Lui non toglie senso, Lui lo da perché é Lui che è il senso della storia, l’Amore è il senso e la medicina della storia.

In Lui ritroviamo il senso delle battaglie, in Lui ritroviamo noi stessi ed il senso del nostro essere nonostante i nostri errori.

Questa #carezza mi genera #Amore, questo Amore mi riempie di #Speranza e questa Speranza mi rende migliore.

Questo è #Avvento.

Ecco il testo del Vangelo

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 11,28-30.

In quel tempo, Gesù disse: «Venite a me, voi tutti, che siete affaticati e oppressi, e io vi ristorerò.
Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per le vostre anime.
Il mio giogo infatti è dolce e il mio carico leggero
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...