#17Dicembre2018 “DIO AMA LE TUE ORIGINI NON PERFETTE” (#NovenaDiNatale #Avvento)

Un testo che apparentemente non dice nulla. Una serie di nomi. È l’albergo genealogico di Gesù secondo suo padre Giuseppe che lo accoglie nella carne umana.

Un elenco di nomi che hanno una storia. In questa storia non ci sono solo santi e perfetti. Abbiamo Tamar e Raab che sono due prostitute e Re Davide che ha avuto atteggiamenti anche poco regali.

Nella freddezza di un semplice albero genealogico ci sono tre calorosi messaggi per noi:

✅ Dio sceglie la storia di noi uomini e si intreccia con essa

✅ Dio ci sceglie anche se peggiori, e per venire al mondo sceglie una famiglia con incasinamenti come tutte

✅ Nella carne della nostra fragilità vuole arrivare e creare novità

Questa #attesa di Lui e questa sua #attenzione e #tenerezza verso me mi danno #Speranza e questa Speranza mi rende migliore.

Questo è #Avvento, questo è #Natale

Ecco il testo del Vangelo

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 1,1-17.

Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo.
Abramo generò Isacco, Isacco generò Giacobbe, Giacobbe generò Giuda e i suoi fratelli,
Giuda generò Fares e Zara da Tamar, Fares generò Esròm, Esròm generò Aram,
Aram generò Aminadàb, Aminadàb generò Naassòn, Naassòn generò Salmòn,
Salmòn generò Booz da Racab, Booz generò Obed da Rut, Obed generò Iesse,
Iesse generò il re Davide. Davide generò Salomone da quella che era stata la moglie di Urìa,
Salomone generò Roboamo, Roboamo generò Abìa, Abìa generò Asàf,
Asàf generò Giòsafat, Giòsafat generò Ioram, Ioram generò Ozia,
Ozia generò Ioatam, Ioatam generò Acaz, Acaz generò Ezechia,
Ezechia generò Manasse, Manasse generò Amos, Amos generò Giosia,
Giosia generò Ieconia e i suoi fratelli, al tempo della deportazione in Babilonia.
Dopo la deportazione in Babilonia, Ieconia generò Salatiel, Salatiel generò Zorobabèle,
Zorobabèle generò Abiùd, Abiùd generò Elìacim, Elìacim generò Azor,
Azor generò Sadoc, Sadoc generò Achim, Achim generò Eliùd,
Eliùd generò Eleàzar, Eleàzar generò Mattan, Mattan generò Giacobbe,
Giacobbe generò Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù chiamato Cristo.
La somma di tutte le generazioni, da Abramo a Davide, è così di quattordici; da Davide fino alla deportazione in Babilonia è ancora di quattordici; dalla deportazione in Babilonia a Cristo è, infine, di quattordici.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...