#16Gennaio2020-“PULITI E ALLEGGERITI” (Giovedì 1a Tempo Ordinario)

La religione del Dio accanto all’uomo, così l’abbiamo definito ieri il Cristianesimo.

Oggi un Gesù che purifica, che vuole purificare, con una chiara volontà “si lo voglio”.

Quanti pesi ci portiamo nel cuore, quando siamo appesantiti di cose che ci vanno storte per colpa di altri o per colpa nostra di cui sentiamo anche il peso che ci logora.

Ci servirebbe spesso un bel colpo di spugna.

Questo fa il Dio accanto all’uomo. Ci da un bel colpo di spugna, ogni giorno, per guarirci e farci ripartire, ogni giorno come nuovi.

A noi sta tenere acceso questo filo quotidiano e non far accumulare sporco su sporco.

Dal Vangelo secondo Marco 1,40-45

In quel tempo, venne da Gesù un lebbroso, che lo supplicava in ginocchio e gli diceva: «Se vuoi, puoi purificarmi!». Ne ebbe compassione, tese la mano, lo toccò e gli disse: «Lo voglio, sii purificato!». E subito, la lebbra scomparve da lui ed egli fu purificato.
E, ammonendolo severamente, lo cacciò via subito e gli disse: «Guarda di non dire niente a nessuno; va’, invece, a mostrarti al sacerdote e offri per la tua purificazione quello che Mosè ha prescritto, come testimonianza per loro».
Ma quello si allontanò e si mise a proclamare e a divulgare il fatto, tanto che Gesù non poteva più entrare pubblicamente in una città, ma rimaneva fuori, in luoghi deserti; e venivano a lui da ogni parte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...