#27Febbraio2020 “LA. CROCE COME STILE E NON COME CONDANNA” (Giovedì dopo le Ceneri)

Spesso quando si parla di croce si parla di condanna. Specialmente in molti anziani quando si usa l’espressione “portare la croce” sembra quasi un arrendersi inermi alle negatività che la vita ci invia.

Ma Gesù parla chiaro. Parla di “chi vuole” e usa un verbo che dice una scelta “rinneghi se stesso”.

La croce non è così una condanna, una cosa da sopportare, ma una scelta. Si, io scelgo di vivere secondo lo stile dell’amore dopo al primo posto c’è Dio e l’amore che vuole che io dono agli altri, mettendo da parte ogni personalismo, ogni fisima, ogni egoismo. Amore totale. Questo vale nei momenti belli ed in quelli brutti. Così nelle batoste siamo più pronti.

La precarietà della vita che in questi giorni l’esperienza del Coronavirus ci sta facendo percepire ci dice cosa significa “rinneghi se stesso”. Far crollare tutto ciò di cui sono convinto e saper resistere e saper essere ugualmente amore.

L’amore cristiano non va d’accordo con testardaggine e fisime, orgogli e vendette.

In questo stile siamo #CuoriSvegli e la vita sarà vissuta con più leggerezza.

Leggi qui il testo del vangelo del giorno



Lc 9,22-25

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Il Figlio dell’uomo deve soffrire molto, essere rifiutato dagli anziani, dai capi dei sacerdoti e dagli scribi, venire ucciso e risorgere il terzo giorno».
Poi, a tutti, diceva: «Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua. Chi vuole salvare la propria vita, la perderà, ma chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà. Infatti, quale vantaggio ha un uomo che guadagna il mondo intero, ma perde o rovina se stesso?».


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...