#07luglio2020 “UNA GUIDA NELLA CONFUSIONE” (Martedì 14ma Tempo Ordinario)

Gesù guarisce dal male, ridona la parola che il male aveva fatto perdere. Tutti sono confusi.

Il male ci confonde, ci fa sentire smarriti. Tanto male c’è in giro, da noi provocato o subito, spesso frutto della superficialità dilagante, che quasi ci rende incapaci di pensare le cose in bene e in grande, con un pizzico di coraggio, desiderio dell’oltre.

Gesù percepisce che siamo sempre come smarriti, pecore senza pastore, in balia di ogni pericolo, incapaci di riconoscere il bene o il male e fare confusione. Per questi ci guarisce e la guarigione più grande è donarci di essere una guida, perché ciascuno di noi necessita di una guida che ci aiuti a distinguere il bene dal male

Qui il testo del vangelo

Mt 9,32-38 In quel tempo, presentarono a Gesù un muto indemoniato. E dopo che il demonio fu scacciato, quel muto cominciò a parlare. E le folle, prese da stupore, dicevano: «Non si è mai vista una cosa simile in Israele!». Ma i farisei dicevano: «Egli scaccia i demòni per opera del principe dei demòni».
Gesù percorreva tutte le città e i villaggi, insegnando nelle loro sinagoghe, annunciando il vangelo del Regno e guarendo ogni malattia e ogni infermità. Vedendo le folle, ne sentì compassione, perché erano stanche e sfinite come pecore che non hanno pastore. Allora disse ai suoi discepoli: «La messe è abbondante, ma sono pochi gli operai! Pregate dunque il signore della messe perché mandi operai nella sua messe!».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: