#23Settembre2020 “VERITÀ E LIBERTÀ PER AMARE E GUARIRE” (San Pio da Pietralcina)

Di capacità di cacciare il male, i demoni, ci parla il Vangelo, possibile alla sola condizione di libertà: senza oggetti superfluei, senza esagerati bisogni.

Ci capacità di sobrietà di parole, ricche di verità e mai menzogna, approfondisce la prima lettura.

Oggi è la festa di San Pio

Cosa è stato San Pio se non un esempio di libertà? Uomo libero da ogni cosa superflua, una vita carica di privazioni in nome di un amore grande, perdere per ricevere qualcosa di più grande. Cosa è stato San Pio se non esempio di verità? Capace di dirla sempre, consigliare, anche con durezza per amore della verità. Cosa è stato San Pio se non un uomo di amore? Capace di amare perché amato, di amare le ferite e fragilità altrui perché sentiva le sue ferite amate da Dio. Nessuno può guarire se non ama e si sente amato. Nessuno può amare e sentirsi amato se non è libero dentro, alla ricerca della verità

Ecco i testi delle letture

Pr 30,5-9 Ogni parola di Dio è purificata nel fuoco;
egli è scudo per chi in lui si rifugia.
Non aggiungere nulla alle sue parole,
perché non ti riprenda e tu sia trovato bugiardo.
Io ti domando due cose,
non negarmele prima che io muoia:
tieni lontano da me falsità e menzogna,
non darmi né povertà né ricchezza,
ma fammi avere il mio pezzo di pane,
perché, una volta sazio, io non ti rinneghi
e dica: «Chi è il Signore?»,
oppure, ridotto all’indigenza, non rubi
e abusi del nome del mio Dio

Lc 9,1-6
In quel tempo, Gesù convocò i Dodici e diede loro forza e potere su tutti i demòni e di guarire le malattie. E li mandò ad annunciare il regno di Dio e a guarire gli infermi.
Disse loro: «Non prendete nulla per il viaggio, né bastone, né sacca, né pane, né denaro, e non portatevi due tuniche. In qualunque casa entriate, rimanete là, e di là poi ripartite. Quanto a coloro che non vi accolgono, uscite dalla loro città e scuotete la polvere dai vostri piedi come testimonianza contro di loro».
Allora essi uscirono e giravano di villaggio in villaggio, ovunque annunciando la notizia e operando guarigioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: