#05Novembre2020 “LA FELICITÀ È CERCARE E SCEGLIERE” (Giovedì 31ma Tempo Ordinario)

A cura del prof. Massimiliano Arena

Spesso ci capita di perdere delle cose nella vita. Situazioni, occasioni, relazioni. Alcune di queste cose per noi possono essere preziose e le abbiamo perse per la nostra negligenza, poca attenzione e voglia di investire.

Altre volte a perderci siamo noi stessi, non ritroviamo più il senso di alcune cose, non ritroviamo più le priorità con cui fare le cose.

Gesù ci cerca, Egli cerca noi smarriti, ci dà un valore estremo, perché noi possiamo poi darlo a noi stessi e a tutti i pezzi smarriti di noi.

Lasciamoci amare da Lui, lasciamo che entri in noi con silenzio e ci dia nuovamente senso e bellezza.

La felicità è la capacità di cercare. Cerchiamo tutti i pezzi di noi smarriti, tutti i pezzi persi e abbandonati.

La felicità è cercare e scegliere. Scegliamo quali pezzi rimettere insieme, rivediamo le nostre priorità.

Ecco il testo del Vangelo


Lc 15,1-10 In quel tempo, si avvicinavano a Gesù tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. I farisei e gli scribi mormoravano dicendo: «Costui accoglie i peccatori e mangia con loro».
Ed egli disse loro questa parabola: «Chi di voi, se ha cento pecore e ne perde una, non lascia le novantanove nel deserto e va in cerca di quella perduta, finché non la trova? Quando l’ha trovata, pieno di gioia se la carica sulle spalle, va a casa, chiama gli amici e i vicini e dice loro: “Rallegratevi con me, perché ho trovato la mia pecora, quella che si era perduta”. Io vi dico: così vi sarà gioia nel cielo per un solo peccatore che si converte, più che per novantanove giusti i quali non hanno bisogno di conversione.
Oppure, quale donna, se ha dieci monete e ne perde una, non accende la lampada e spazza la casa e cerca accuratamente finché non la trova? E dopo averla trovata, chiama le amiche e le vicine, e dice: “Rallegratevi con me, perché ho trovato la moneta che avevo perduto”. Così, io vi dico, vi è gioia davanti agli angeli di Dio per un solo peccatore che si converte».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: