#06Febbraio2021 LASCIAMOCI CONDURRE SU PASCOLI SICURI (Sabato 4a Tempo Ordinario)

A cura di Massimiliano Arena

Stupenda l’immagine di Cristo pastore che anche qui torna. Come sarebbero le pecore senza un pastore?

Gesù sente il bisogno di andare a pregare, di ritirarsi lui e di portare i suoi in un luogo deserto. E’ necessaria la preghiera ed il riposo nella missione.

L’amore ha bisogno di vera energia e la vera energia dell’Amore si ottiene nel riposo fisico e nel riposo della preghiera. E’ u punto essenziale questo, non possiamo pensare di produrre azioni, attività, progetti, senza necessari momenti di preghiera.

Ma la vita di Gesù come la nostra viene sempre posta a richieste nuove. Nuova folla di cui lui è capace di intercettare il bisogno.

Si dice che ha compassione, cioè patisce con loro, intercetta il bisogno, il dolore, la povertà di questa folla. Intuisce qual’è il loro grande bisogno: sono senza una guida, pecore senza pastore, smarriti nel vuoto, dove tutto sembra uguale. Una pecora nella natura senza guida vaga dove tutto è uguale inconsapevole di pericoli vari.

Gesù vuole condurci con sicurezza. Ci chiama a condurre altri con sicurezza.

La preghiera resta al centro di tutto. Nella preghiera sentiamo come Lui ci guida, si prende cura di noi, nel dialogo con la Parola prendiamo Luce e Forza per il cammino. Nella preghiera possiamo imparare la capacità di capire i veri bisogno degli altri, guidarli con fedeltà a Cristo e non alle nostre idee.

I nostri progetti, idee, anche valorose, rischiano sempre di fallire o non fare vero colpo se legate troppo alle nostre idee e non a Cristo.

Ecco il testo del Vangelo

Mc 6,30-34
 
In quel tempo, gli apostoli si riunirono attorno a Gesù e gli riferirono tutto quello che avevano fatto e quello che avevano insegnato. Ed egli disse loro: «Venite in disparte, voi soli, in un luogo deserto, e riposatevi un po’». Erano infatti molti quelli che andavano e venivano e non avevano neanche il tempo di mangiare.

Allora andarono con la barca verso un luogo deserto, in disparte. Molti però li videro partire e capirono, e da tutte le città accorsero là a piedi e li precedettero.
 
Sceso dalla barca, egli vide una grande folla, ebbe compassione di loro, perché erano come pecore che non hanno pastore, e si mise a insegnare loro molte cose.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: