#29Aprile2021 – UN AMORE RIBALTANTE (Giovedì 4a di Pasqua)

A cura di Massimiliano Arena

Ieri abbiamo sottolineato la capacità di Cristo di non condannare, ma donare Verità per riportare alla vita. Oggi facciamo elogio della piccolezza.

Non occorre essere grandi né socialmente, né culturalmente per ricevere Dio e la sua Verità. Non occorre nemmeno essere perfetti.

L’unica caratteristica è essere piccoli.

Gesù sottolinea come ai dotti “sono state nascoste le cose”.

I “dotti” chi sono? Non è questione di titoli, ricchezze. Forse anche se queste diventano motivo di vanagloria.

I dotti sono coloro che si credono perfetti, che non sbagliano mai, che non possono ricevere più consigli da nessuno e non ammettono errori da altri.

I piccoli, quelli a cui Cristo ha rivelato, sono quelli che sanno che non sono ancora arrivati, che cercano, nella fragilità di ciò che sono, senza vergognarsi della fragilità di ciò che sono.

La verità può essere rivelata, cioè spiegarsi, in un cuore libero, povero, capace di lasciarsi guidare ancora.

Ecco il testo del Vangelo

Mt 11,25-30

In quel tempo Gesù disse:
«Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza. Tutto è stato dato a me dal Padre mio; nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio vorrà rivelarlo.

Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro. Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per la vostra vita. Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: