#20Maggio2021 – SENZA COMUNIONE L’ANNUNCIO E’ PAROLA VUOTA – (Giovedì 7a di Pasqua)

A cura di Massimiliano Arena

La Comunità ed il suo stile di vita all’interno è già annuncio o non annuncio

Torniamo oggi sul tema dell’unità come approfondimento di ieri. La preghiera di Gesù si fa più intensa e si concentra fortemente sulla questione dell’unità.

C’è una questione centrale importante, una presa di coscienza in realtà: lo stile di unità della Comunità rende o meno la Comunità credibile, fa trasparire o meno l’amore di Dio.

Per dirla con ancor più concretezza possiamo dire che lo stile con cui vive la Comunità è già apprendimento e annuncio.

Se una Comunità vive bene la capacità di amore al suo interno, mettendo in atto accoglienza, misericordia, vera vita fraterna non ha bisogno di troppe altre iniziative perchè questo stile è già bella notizia, è gia vangelo, è già annuncio.

Se una Comunità si perde in mille attività e ritualità senza vivere amore, fraternità, misericordia, tutto il resto viene vanificato.

Ecco il testo del Vangelo

Gv 17,20-26

In quel tempo, [Gesù, alzàti gli occhi al cielo, pregò dicendo:]
«Non prego solo per questi, ma anche per quelli che crederanno in me mediante la loro parola: perché tutti siano una sola cosa; come tu, Padre, sei in me e io in te, siano anch’essi in noi, perché il mondo creda che tu mi hai mandato.
E la gloria che tu hai dato a me, io l’ho data a loro, perché siano una sola cosa come noi siamo una sola cosa. Io in loro e tu in me, perché siano perfetti nell’unità e il mondo conosca che tu mi hai mandato e che li hai amati come hai amato me.
Padre, voglio che quelli che mi hai dato siano anch’essi con me dove sono io, perché contemplino la mia gloria, quella che tu mi hai dato; poiché mi hai amato prima della creazione del mondo.
Padre giusto, il mondo non ti ha conosciuto, ma io ti ho conosciuto, e questi hanno conosciuto che tu mi hai mandato. E io ho fatto conoscere loro il tuo nome e lo farò conoscere, perché l’amore con il quale mi hai amato sia in essi e io in loro».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: