#07Giugno2021 – LA VITA E’ UNA FELICITA’ IN SALITA – (Lunedì 10ma Tempo Ordinario)

A cura di Massimiliano Arena

Il brano delle Beatitudini offre sempre degli spunti speciali e meravigliosi

La vita è e resta sempre un dono di Dio e questa vita, questo nostro Dio, la vuole felice. Si, Dio ci vuole felice.

Questa felicità però non è la stessa che ci dice il mondo, frutto di cose da ottenere e raggiungere.

La felicità per Cristo è una scelta, scegliere di vivere come Lui ha vissuto.

La felicità che indica Gesù non esonera dalle sofferenze, dalla durezze concrete della vita.

La felicità, la vera gioia, proposta da Cristo è sempre una sofferenza, una durezza, maturata. E’ sempre un impegno portato a termine.

Ecco le Beatitudini, un percorso da portare a termine lì dove la vita ti chiede di essere vissuta, tra tortuosità e concretezze, sofferenze e momenti bui.

Li, in questa concreta esistenza, c’è un percorso personale, da non scaricare a nessuno da portare a termine, per raggiungere la felicità, la vera gioia, che non dipende da nessuno, ma da te, dal come decidi di viverla questa vita come dono a Dio, avendo Cristo come esempio, lo Spirito Santo come forza.

Ecco il testo del Vangelo

Mt 5,1-12

In quel tempo, vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli. Si mise a parlare e insegnava loro dicendo:
«Beati i poveri in spirito,
perché di essi è il regno dei cieli.
Beati quelli che sono nel pianto,
perché saranno consolati.

Beati i miti,
perché avranno in eredità la terra.
Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia,
perché saranno saziati.
Beati i misericordiosi,
perché troveranno misericordia.
Beati i puri di cuore,
perché vedranno Dio.
Beati gli operatori di pace,
perché saranno chiamati figli di Dio.

Beati i perseguitati per la giustizia,
perché di essi è il regno dei cieli.
Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli. Così infatti perseguitarono i profeti che furono prima d
i voi».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: