#01Luglio2021 – IL PERDONO TI LIBERA DA OGNI PARALISI – (Giovedì 13ma Tempo Ordinario)

A cura di Massimiliano Arena

Nella Bibbia ogni malattia non è mai qualcosa di solo esteriore, ma indica una patologia interiore, spirituale o psicologica

Un paralitico va da Gesù. Egli anzichè guarirlo lo perdona dei suoi peccati. O meglio questo perdono produrrà la guarigione in lui.

Si, nella Bibbia ogni malattia non è mai solo qualcosa del corpo, indica sempre una malattia anche spirituale, interiore, psicologica.

Molto probabilmente quest’uomo è incapace di camminare, di muoversi nella sua vita, di vivere la sua vita con dinamicità perchè si porta addosso pesi e sensi di colpa. Forse peccati che ha commesso e di cui sente il profondo peso di colpa. Oppure sofferenza per male subito che non riesce a perdonare.

L’antica tradizione Ebraica vedeva poi la malattia come una sorta di punizione divina di peccati commessi anche dai propri antenati.

Gesù porta il perdono a questo uomo paralitica, lo fa sentire perdonato dentro dei suoi peccati, delle sue colpe. Gli fa assaporare il perdono, perchè lui possa perdonarsi e perdonare.

Cosi la vita riprende dinamicità, altrimenti si fermerà, puzzeremo sempre più di morte.

Lasciamoci avvolgere da Dio che ci perdona e libera dai sensi di colpa per perdonare altri. Solo cosi riprenderemo a vivere.

Ecco il testo del Vangelo

Mt 9,1-8
 
In quel tempo, salito su una barca, Gesù passò all’altra riva e giunse nella sua città. Ed ecco, gli portavano un paralitico disteso su un letto. Gesù, vedendo la loro fede, disse al paralitico: «Coraggio, figlio, ti sono perdonati i peccati».
Allora alcuni scribi dissero fra sé: «Costui bestemmia». Ma Gesù, conoscendo i loro pensieri, disse: «Perché pensate cose malvagie nel vostro cuore? Che cosa infatti è più facile: dire “Ti sono perdonati i peccati”, oppure dire “Àlzati e cammina”? Ma, perché sappiate che il Figlio dell’uomo ha il potere sulla terra di perdonare i peccati: Àlzati – disse allora al paralitico –, prendi il tuo letto e va’ a casa tua». Ed egli si alzò e andò a casa sua.
Le folle, vedendo questo, furono prese da timore e resero gloria a Dio che aveva dato un tale potere agli uomini.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: