#07Luglio2021 PROFETIZZARE È ACCETTARE E METTERE A DISPOSIZIONE LA PROPRIA STORIA (Mercoledì 14ma Tempo Ordinario)

A cura di Massimiliano Arena

È meravigliosa la presenza di tutti questi nomi. Quando nella Sacra Scrittura c’è un abbondante elenco di nomi (ad esempio nella genealogia) è sottolineatura di una vera storia immensa, stupenda, che coinvolge tante storie vere e concrete.

È la storia dell’annuncio che ha cambiato il mondo, la rivoluzione spirituale, sociale e culturale più grande della storia.

Una vera profezia, un movimento di profezia e cambiamento.

Gesù li chiama per nome, tutti e dodici, con le loro storie personali e concrete. Sono loro i prescelti.

Cosa hanno di speciale questi dodici? Sono perfetti? Hanno immensa cultura? Doti speciali?

No, sono gente comune, poco colta e con infiniti difetti caratteriali

Gesù sceglie storie concrete di persone comuni capaci di accettare la propria storia, la propria fragilità e metterla a disposizione degli altri.

Profeti non maestri e perfettini, ma peccatori amati e guariti capaci di rivoluzione di amore.

La tua storia può essere scelta per questo. A partire da dove sei, da quello che fai. Pensaci

Ecco il testo del Vangelo

Mt 10,1-7 In quel tempo, chiamati a sé i suoi dodici discepoli, Gesù diede loro potere sugli spiriti impuri per scacciarli e guarire ogni malattia e ogni infermità.
I nomi dei dodici apostoli sono: primo, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello; Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello; Filippo e Bartolomeo; Tommaso e Matteo il pubblicano; Giacomo, figlio di Alfeo, e Taddeo; Simone il Cananeo e Giuda l’Iscariota, colui che poi lo tradì.
Questi sono i Dodici che Gesù inviò, ordinando loro: «Non andate fra i pagani e non entrate nelle città dei Samaritani; rivolgetevi piuttosto alle pecore perdute della casa d’Israele. Strada facendo, predicate, dicendo che il regno dei cieli è vicino»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: