#27Gennaio2022 – NELLA LUCE – (Giovedì 3a Tempo Ordinario)

Siamo lampade che devono risplendere, sta parlando del nostro potenziale.

Una lampada non è creata per stare sotto un mobile, nascosta a non fare ciò per cui è creata: fare luce.

Tu sei una lampada, sei luce, Dio ti ha reso lampada nel tuo Battesimo. Si luce e fai le cose nella luce.

Tante negatività, esperienza varie, possono portarci a credere che sia meglio il buio, il nascondimento, la menzogna. No, sei fatto per la luce e solo quando questo emergerà sarai pienamente te stesso, pienamente felice, pienamente produttivo.

Potrai cadere nella tentazione del buio, credere che non meriti più nulla per le scelte nascoste e brutte che hai fatto, sentirti pesantemente giudicato. Ma ricorda sei luce.

Potrai incontrare persone che hanno vissuto nel buio e non scommettere più su di loro. Ma ricorda, anch’essi sono luce.

Siamo luce perchè siamo di Dio.

Ecco il testo del Vangelo

Mc 4,21-25

In quel tempo, Gesù diceva [alla folla]: «Viene forse la lampada per essere messa sotto il moggio o sotto il letto? O non invece per essere messa sul candelabro? Non vi è infatti nulla di segreto che non debba essere manifestato e nulla di nascosto che non debba essere messo in luce. Se uno ha orecchi per ascoltare, ascolti!».
Diceva loro: «Fate attenzione a quello che ascoltate. Con la misura con la quale misurate sarà misurato a voi; anzi, vi sarà dato di più. Perché a chi ha, sarà dato; ma a chi non ha, sarà tolto anche quello che ha».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: