#23Febbraio2022 – LA SALVEZZA NON E’ PROPRIETA’ PRIVATA – (Mercoledì 7a Tempo Ordinario)

18819727 – common private property sign in italian language

Chi è proprietario della Salvezza di Dio? La Chiesa? Quale Chiesa? O Dio stesso?

I discepoli corrono a Gesù a gridare uno scandalo, stanno annunciando il Vangelo scacciando i demoni, combattendo il male, nel suo nome ma non sono della loro cerchia dei discepoli, non conoscono bene le cose, forse non conoscono bene le regole interne che si sono dati.

Gesù li ferma, ferma il loro fare quasi combattiero. Non esiste una proprietà, se si è con Dio, se si opera per lui, si annuncia, si combatte il male, non si può esserne contro, anche se magari non tutto ciò che si fa è “nella norma”.

Spesso facciamo questo grande errore di pensare come Chiesa (gruppi, pezzi) di essere gli unici detentori della Verità.

Impariamo a non sentirci proprietari ma collaboratori e non vedere gli altri come nemici se sono differenti da noi, impariamo a guardare la positività in ogni cosa, a cogliere il bene ovunque. Solo cosi saremo cooperatori della Verità.

Ecco il testo del Vangelo

Mc 9,38-40

In quel tempo, Giovanni disse a Gesù: «Maestro, abbiamo visto uno che scacciava demòni nel tuo nome e volevamo impedirglielo, perché non ci seguiva».
Ma Gesù disse: «Non glielo impedite, perché non c’è nessuno che faccia un miracolo nel mio nome e subito possa parlare male di me: chi non è contro di noi è per noi».

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: